Itinerario n. 3: scalata del monte Pala

Percorso impegnativo, lungo 8 km di salita conduce ai 1.180 metri di quota della Casera Polpazza in vetta al monte Pala. Il tratto iniziale, fino alla località Zuaniers (km 3,2) segue il percorso del precedente itinerario. Da questo punto si prosegue invece in salita superando Rope e raggiungendo l'inizio, sulla destra (km 4,1), della strada bianca che attraverso il bosco di faggio e vasti prati ci conduce alle stalle di Mezzol (km 5,5).
Da qui la pendenza della strada si addolcisce, seguendo due lunghe traverse nel bosco a faggio e abete. Nell'ultimo tratto, usciti dal bosco, la pendenza torna a farsi sostenuta, ma in poche centinaia di metri raggiungiamo la casera oggi adibita a rifugio escursionistico e il meritato riposo appagato dallo splendido panorama circostante.  

È un itinerario dotato di apposita segnaletica, realizzato nell'ambito di un progetto finanziato dall'Unione Europea, che si sviluppa per circa 13 km sull'intero territorio comunale attraverso strade, mulattiere, sentieri e tipici borghi. Può essere percorso seguendo due anelli: per entrambe il punto di partenza ideale è posto nel capoluogo, in località Sompville, dove si può comodamente parcheggiare.